Cerca nel blog

Caricamento in corso...

lunedì 5 dicembre 2016

CREMA MANI GLICERINA E KARITE'...RICCHISSIMA E IDEALE PER L'INVERNO

Una crema mani che vi darà mani morbidissime... per riparare le mani rovinate, per proteggere dalle
intemperie e dalle aggressioni esterne.

Per essere precisi: non si tratta di una crema, perché non contiene acqua e dunque non avviene alcuna emulsione. Questo la rende però ancora più concentrata e trattante, nonché semplice da fare e da conservare.
Contiene molto burro di karité per tutte le sue proprietà ristrutturanti e cicatrizzanti, e per la sua efficacia come trattamento protettivo della pelle; glicerina per idratare la pelle secca e creare una barriera di protezione, olio di mandorle perché emolliente e addolcente.
Il tipico profumo da crema mani è dato dall'unione tra rosa, limone e palmarosa... se non aveste tutti questi oli essenziali, non vi preoccupate perché cambiarli non modifica di molto l'efficacia della crema. Potreste usare anche solo il limone (che è economico e facilmente reperibile).

venerdì 2 dicembre 2016

CREMA FIORI D'ARANCIO E PESCA - PER PELLI MISTE

Crema leggera, profumata in modo divino, si asciuga rapidamente,


idrata e nutre senza ungere le pelli miste.
Perfetta giorno e notte per le pelli più giovani,
ideale da giorno per chi anche con pelle secca vuole una crema molto leggera 
(in tal caso la sera meglio usare una crema più ricca come la crema viso antietà rosa e argan)

La creiamo con l'emulsionante Olivem in modo da usare più acqua che olio, rendendola più leggera, la parte oleosa è composta da olio di noccioli di pesca, idratante e speciale per le pelli miste, perchè nutre mentre ristabilisce l'equilibrio lipidico, la parte acquosa è idrolato di fiori d'arancio, delicatamente purificante. 
La profumiamo con assoluto di Neroli per completare l'armoniosa miscela di proprietà dei fiori d'arancio.

TINTURA DI CHIODI DI GAROFANO

Utilissimo ed indispensabile curativo: come la pomata alla calendula, non può mancare in casa.
Tenetene sempre una scorta perché la presterete agli amici che non ve la restituiranno più...

La tintura di chiodi di garofano è un efficacissimo anestetico: in casi di estremo e fastidioso mal di denti si rivela indispensabile. E' anche utilissima per combattere l'herpes, applicata non appena si sente formicolare il labbro, ne riduce intensità e durata (meglio della famosa pomatina aciclovir).
Per utilizzarla se ne mette un po' su un cotton fioc e si applica sulla parte dolorante o sulle labbra colpite da herpes.
Capiterà di imprestarla ad un amico col mal di denti e se la terrà, perché funziona...

lunedì 17 ottobre 2016

OLIO D'AUTUNNO...CURATIVO PER PELLE SECCA E SCREPOLATA

Questa è una ricetta semplice con cui però creiamo un olio meraviglioso, utilissimo e versatile (come tutti i preparati naturali), ideale per dare sollievo alla pelle secca, screpolata, fissurata.
Ideale anche per dare nutrimento aggiuntivo alle zone più delicate e secche del viso.
La texture è piacevolissima, molto setosa, il profumo è dato dagli oli essenziali e dalle resine attive: è un profumo caldo, avvolgente e rilassante.
 Una deliziosa coccola autunnale per la pelle secca.


 Lo prepariamo con tre oli vettore speciali per contrastare l'invecchiamento della pelle (olio di argan) e la secchezza (olio di mandorle dolci e olio di noccioli di pesca), aggiungiamo vitamina E antiossidante, sia per la pelle che per il preparato in sé, e speciali attivissimi oli e resine antisecchezza: olio essenziale di benzoino, mirra e balsamo del Perù. L'assoluto di vaniglia dona il suo aroma dolce e avvolgente ed è lenitivo sulla pelle secca e irritata.

venerdì 15 luglio 2016

LE "SCADENZE" DELLE RICETTE

Ci troviamo spesso a rispondere a queste domande:
"quando scade questa preparazione?" "quanto dura?" "ma non va a male senza conservanti?"
Riassumiamo in questo post un po' di glialchimisti-filosofia...

Sui conservanti rimandiamo al post "I conservanti" dove abbiamo spiegato bene ciò che ne pensiamo...

Per quanto riguarda invece la durata delle preparazioni prive di conservanti industriali (molte preparazioni ne hanno di naturali come l'alcool, alcuni oli essenziali, sostanze acide o basiche etc.), ci piacerebbe introdurre una riflessione.

LE RICETTE CHE PREFERITE:

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...

Seguici! Clicca qui sotto per diventare un lettore fisso del nostro blog!

Google+ Followers

Translate this Blog!