TINTURA DI CHIODI DI GAROFANO

Utilissimo ed indispensabile curativo: come la pomata alla calendula, non può mancare in casa.
Tenetene sempre una scorta perché la presterete agli amici che non ve la restituiranno più...

La tintura di chiodi di garofano è un efficacissimo anestetico: in casi di estremo e fastidioso mal di denti si rivela indispensabile. E' anche utilissima per combattere l'herpes, applicata non appena si sente formicolare il labbro, ne riduce intensità e durata (meglio della famosa pomatina aciclovir).
Per utilizzarla se ne mette un po' su un cotton fioc e si applica sulla parte dolorante o sulle labbra colpite da herpes.
Capiterà di imprestarla ad un amico col mal di denti e se la terrà, perché funziona...
Ingredienti:

chiodi di garofano (vanno bene anche quelli da cucina secchi)
alcool assoluto o buongusto 99° o 95° q.b.

Preparazione:
Mettere i chiodi di garofano in un vasetto, riempiendolo fino al tappo, poi versarvi dentro l'alcool fino a che non li abbia ricoperti interamente; lasciare in luogo fresco ed al buio per minimo due settimane, ma un mese è meglio. Al termine l'alcool dovrebbe aver cambiato colore e i chiodi di garofano dovrebbero essere quasi trasparenti: significa che hanno rilasciato tutto quello che potevano e che la tintura è pronta.
Con un fazzoletto di stoffa pulito che userete come filtro, ed un imbuto, versarla in un flaconcino di vetro scuro. Si conserva per l'eternità...

Post più popolari

COME TRASFORMARE IL SAPONE SOLIDO IN SAPONE LIQUIDO?

CREMA IDRATANTE NATURALE - PER DERMATITE E PELLE SECCA O MATURA

SAPONEMIELE - LIQUIDO IDRATANTE DELICATO - Ricetta semplice per un sapone pronto all'uso in 2 ore!

SAPONE TIPO ALEPPO - CON SOLO OLIO DI OLIVA E ALLORO

SAPONE DA BUCATO LIQUIDO O SOLIDO CON OLI ESAUSTI DA CUCINA