JOJOBAPOMPELMO - SHAMPOO SOLIDO RIEQUILIBRANTE LEGGERO

Lo shampoo solido che riporta l'armonia per i capelli grassi ma rovinati

Shampoo solido riequilibrante per una sensazione di leggerezza sui capelli grassi ma rovinati.
Per capelli morbidi e bellissimi, senza appesantirli. Con Olio di Jojoba, Cera d'Api, Pompelmo e Menta.L'Olio di Jojoba ha una composizione particolarmente simile a quella del sebo normalmente presente sulla nostra pelle, esso nutre e idrata la pelle senza risultare unto e senza appesantire: usato come componente di uno shampoo svolge la stessa azione ristabilendo l'equilibrio tra idratazione e leggerezza nei capelli grassi e trattati per risultati sorprendenti in uno shampoo naturale artigianale.
La Cera d'Api ristruttura i capelli danneggiati rendendo morbidi anche i capelli più crespi.
L'olio essenziale di pompelmo è rinvigorente e dona una piacevolissima sensazione di freschezza, il Limone e  la Menta sono purificanti e riequilibranti per cute con problemi: adorerete il profumo di questo shampoo quasi quanto la sua efficacia!
shampoo solido jojoba e pompelmo - www.glialchimisti.com


Utilizzo

Lo shampoo solido è molto più pratico nell’utilizzo e più compatto nel trasporto dei tradizionali shampoo liquidi.
Istruzioni: strofinare lo shampoo solido sui capelli bagnati fino a ottenere una ricca schiuma, massaggiare con le dita, risciacquare bene, eventualmente ripetere.
Per chi ha una vita attiva, questo shampoo solido può egregiamente sostituire il docciashampoo poiché è anche un ottimo sapone riequilibrante idratante per tutto il corpo.

Ricetta per 1 kg di grassi

  • gr 305 olio di oliva
  • gr 300 olio di cocco
  • gr 230 olio di ricino
  • gr 150 olio di jojoba
  • gr  15 cera d'api
  • gr 236 acqua
  • gr 133 idrossido di sodio (soda caustica)
  • ml 7 o.e. pompelmo
  • ml 6 o.e. menta
  • ml 6 o.e. limone

Preparazione

  1. Preparare la soluzione di acqua e soda caustica (facendo attenzione a non ustionarsi: usare i guanti e magari una mascherina), quando la soda è sciolta, lasciare raffreddare fino a una temperatura di circa 40°.Mentre la soluzione raffredda, far sciogliere la cera e l'olio di cocco, pesare poi in una pentola d'acciaio tutti i grassi e farli scaldare fino a raggiunere una temperatura di 50°.
  2. Preparare intanto, in un piccolo contenitore a parte, tutti gli oli essenziali miscelati insieme.
  3. Quando tutto è a temperatura, versare la soluzione della soda nella pentola dei grassi, dare qualche mescolata con un cucchiaio, quindi procedere a miscelare tutto con il frullatore ad immersione.
  4. Dopo poco tempo il composto di addenserà, appena la consistenza diventa simile a quella della maionese, e si può "scrivere" sulla superficie del sapone (momento del "nastro"), fermarsi, aggiungere gli oli essenziali, mescolare ancora un po' e versare il composto nello stampo o negli stampi scelti.
  5. Avvolgere gli stampi in una coperta e custodire al caldo (vicino ad un termosifone d'inverno, o comunque al caldo) per diverse ore. Dopo un giorno, sformare il sapone e lasciarlo in un luogo fresco asciutto e arieggiato a essicare per circa due mesi.

Vuoi sapere tutto sullo shampoo solido? Prova a leggere qui.

Licenza Creative Commons
www.glialchimisti.com di Claudia Ferretti è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.
Based on a work at https://www.glialchimisti.com/.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso info@glialchimisti.com.

Post più popolari

COME TRASFORMARE IL SAPONE SOLIDO IN SAPONE LIQUIDO?

CREMA IDRATANTE NATURALE - PER DERMATITE E PELLE SECCA O MATURA

SAPONEMIELE - LIQUIDO IDRATANTE DELICATO - Ricetta semplice per un sapone pronto all'uso in 2 ore!

SAPONE DA BUCATO LIQUIDO O SOLIDO CON OLI ESAUSTI DA CUCINA

SAPONE TIPO ALEPPO - CON SOLO OLIO DI OLIVA E ALLORO