Cerca nel blog

venerdì 2 dicembre 2016

CREMA FIORI D'ARANCIO E PESCA - PER PELLI MISTE

Crema leggera, profumata in modo divino, si asciuga rapidamente,


idrata e nutre senza ungere le pelli miste.
Perfetta giorno e notte per le pelli più giovani,
ideale da giorno per chi anche con pelle secca vuole una crema molto leggera 
(in tal caso la sera meglio usare una crema più ricca come la crema viso antietà rosa e argan)

La creiamo con l'emulsionante Olivem in modo da usare più acqua che olio, rendendola più leggera, la parte oleosa è composta da olio di noccioli di pesca, idratante e speciale per le pelli miste, perchè nutre mentre ristabilisce l'equilibrio lipidico, la parte acquosa è idrolato di fiori d'arancio, delicatamente purificante. 
La profumiamo con assoluto di Neroli per completare l'armoniosa miscela di proprietà dei fiori d'arancio.

Ingredienti per 100 gr:

10 gr olivem
10 gr olio di noccioli di pesca
80 gr idrolato di fiori d'arancio

qualche goccia di vitamina E

30 gocce di assoluto di neroli
 
Pesare direttamente in un contenitore (o brocca) l'olivem e l'olio di pesca, far fondere fino allo scioglimento dell'olivem e fino ad ottenere un fluido: misurarne la temperatura.
Nel frattempo dopo aver bollito per almeno 5 minuti l'acqua di fiori d'arancio, pesarne la quantità richiesta e farla scaldare (o raffreddare) fino alla temperatura della miscela olivem-olio.
Potrebbe essere circa 70 gradi la temperatura giusta.
Quando entrambe le fasi sono alla stessa temperatura e fluide, unirle versando lentamente l'acqua nell'olio+olivem e frullare con un frullatore ad immersione.
Preparare una ciotolina di acqua fredda dove immergere la brocca con l'emulsione, proseguire a frullare a tratti mentre l'emulsione raffredda. Si può alternare tra frullatore e mescola manuale. 
Quando la crema inizia araffreddarsi e divenire cremosa, si aggiungono le gocce di assoluto e di vitamina E, poi si prosegue a mescolare o frullare per amalgamare bene tutto.
Al termine invasettare o (con l'aiuto di una siringa da pasticceria) inserire in un flacone airless a pompa.
I vasetti ed i flaconi devono essere puliti e disinfettati con un po' di alcool, (basta lasciarlo dentro per un quarto d'ora almeno, versarlo via, poi lasciare asciugare all'aria).
Dura circa due mesi.
 

Nessun commento:

Posta un commento

LE RICETTE CHE PREFERITE:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...

Seguici! Clicca qui sotto per diventare un lettore fisso del nostro blog!

Google+ Followers

Translate this Blog!