Cerca nel blog

ROSA NUTRIENTE NUOVA FORMULA - SAPONE PELLI MATURE


Per pelli secche e mature con Cera d’Api, Burro di karité, Rosa e Olio Essenziale di Ylang Ylang

Sapone di bellezza ristrutturante e nutriente, dona elasticità e nutrimento grazie alla preziosa alleanza tra Cera d’Api, olio di mandorle e Burro di Karité, tra i più ricchi e preziosi ingredienti naturali ristrutturanti. Gli oli essenziali di Ylang Ylang, e l'assoluto di Rosa svolgono azione idratante, elasticizzante e anti-età. L’avvolgente profumo dell’Ylang Ylang rende questo sapone indimenticabile.
Lo coloriamo con una mica rosa che, se non avete, potete omettere.


Ricetta per 1 kg di grassi (applichiamo uno sconto del 5%):

INGREDIENTI:

gr 400 olio di oliva
gr 400 olio di mandorle
gr 170 burro di karité
gr 30 cera d'api

gr 300 acqua

gr 126 idrossido di sodio (soda caustica)

ml 15 o.e. ylang ylang
ml 15 assoluto di rosa

due cucchiaini di mica rosa

Preparare la soluzione di acqua e soda caustica (facendo attenzione a non ustionarsi: usare i guanti e magari una mascherina), lasciare raffreddare fino a una temperatura di circa 48°. Mentre la soluzione raffredda, pesare in una pentola d'acciaio tutti i grassi e farli scaldare fino a che la cera d'api non sia sciolta ed eventualmente raffreddare fino a raggiungere anche qui una temperatura di 50°.
Preparare intanto, in un piccolo contenitore a parte, gli oli essenziali miscelati insieme.
Quando tutto è a temperatura, unire la mica agli oli, frullare un pochino per togliere i grumi e uniformare, quindi versare la soluzione della soda nella pentola dei grassi, dare qualche mescolata con un cucchiaio e procedere a miscelare tutto con il frullatore ad immersione.
Dopo pochissimo tempo il composto di addenserà, appena la consistenza diventa simile a quella della maionese, e si può "scrivere" sulla superficie del sapone (momento del "nastro"), fermarsi, aggiungere gli oli essenziali, mescolare ancora un po' e versare il composto nello stampo o negli stampi scelti.
Avvolgere gli stampi in una coperta e custodire al caldo (vicino ad un termosifone d'inverno, o comunque al caldo) per diverse ore. Dopo un giorno, sformare il sapone e lasciarlo in un luogo fresco asciutto e arieggiato a essicare per circa due mesi.

Utilizzo:

Per pelli mature o bisognose di nutrimento, ottimo per l’inverno, questo sapone di bellezza è un egregio struccante, perfetto mattina e sera per detergere la pelle senza seccarla e donandole luminosità e tonicità. Perfetto per la completa toeletta, dal viso al corpo, è un ottimo docciacrema.









POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...