Cerca nel blog

sabato 20 novembre 2010

ROSA LENITIVA - SAPONE PELLI DELICATE

Per pelli sensibili, con Olio di Riso, Olio di Mandorle e Olio Essenziale di Legno di Rosa
Descrizione:
Sapone delicatamente detergente, ricco di vitamina E, emolliente e lenitivo. L’alta percentuale di olio di riso lo rende idratante e protettivo per le pelli più delicate, l’olio di mandorle dona un sapone emolliente ed addolcente anche per le pelli più secche.
Lenisce e idrata la pelle arrossata grazie al prezioso olio essenziale di Legno di Rosa, che dona anche un delicatissimo profumo alla pelle.

Ricetta per 1 kg di grassi:

INGREDIENTI:

gr 400 olio di girasole
gr 350 olio di oliva
gr 200 olio di riso
gr 50 olio di mandorle dolci

gr 201 acqua

gr 125 idrossido di sodio (soda caustica)

ml 10 o.e. bois de rose
ml 10 o.e. lavanda
farina di riso q.b.

Preparare la soluzione di acqua e soda caustica (facendo attenzione a non ustionarsi: usare i guanti e magari una mascherina), lasciare raffreddare fino a una temperatura di circa 40°. Mentre la soluzione raffredda, pesare in una pentola d'acciaio tutti i grassi e farli scaldare fino a raggiunere anche qui una temperatura di 43°.
Preparare intanto, in un piccolo contenitore a parte, tutti gli oli essenziali miscelati insieme, aggiungendovi anche qualche cucchiaino di farina di riso (serve per fissare il profumo).
Quando tutto è a temperatura, versare la soluzione della soda nella pentola dei grassi, dare qualche mescolata con un cucchiaio, quindi procedere a miscelare tutto con il frullatore ad immersione.
Il composto impiegherà un po' di tempo ad addensarsi fino al "nastro" (consistenza diventa simile a quella della maionese), quando si può "scrivere" sulla superficie del sapone fermarsi, aggiungere gli oli essenziali, mescolare ancora un po' e versare il composto nello stampo o negli stampi scelti.
Avvolgere gli stampi in una coperta e custodire al caldo (vicino ad un termosifone d'inverno, o comunque al caldo) per diverse ore. Dopo un giorno, sformare il sapone e lasciarlo in un luogo fresco asciutto e arieggiato a essicare per circa tre mesi.

Utilizzo:

Per pelli delicate ed arrossate, è ottimo come sapone per la completa toeletta, dal viso al corpo, è un ottimo e delicato struccante viso e può essere usato come docciaschiuma.
Ogni giorno lenisce e dona morbidezza avvolgendo tutto il corpo con un delicato profumo.

5 commenti:

  1. Ciao scusa, che percentuale di sconto hai applicato? grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, ho provato a farlo e mi è venuto proprio bene. Grazie per aver pubblicato la ricetta.

      Elimina
  2. Ho provato a farlo senza usare o.e. perchè mi serviva per i bambini ed è ottimo. Vorrei rifarlo profumandolo ma ho grosse difficoltà a reperire il bois de rose: qualche dritta, anche per acquisti su internet? Al posto della lavanda che non amo proprio, cosa posso usare? Ciao e grazie per i preziosi consigli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, grazie a te, il bois de rose è sostituibile con la palmarosa, ma se non usi la lavanda puoi profumarlo con altre combinazioni. Pari delicatezza puoi averla usando la camomilla, oppure l'arancio dolce, più costosa ma deliziosa è la vaniglia (assoluto). ciao!

      Elimina

LE RICETTE CHE PREFERITE:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...

Seguici! Clicca qui sotto per diventare un lettore fisso del nostro blog!

Google+ Followers

Translate this Blog!