Cerca nel blog

domenica 23 aprile 2017

CREMA ANTIRUGHE CON ACIDO IALURONICO - TRATTAMENTO INTENSIVO ECOLOGICO ED EFFICACE

Grazie ad un gentilissimo farmacista ho avuto in prova un pochino di acido ialuronico in polvere, un regalo graditissimo che mi ha consentito di creare una crema intensiva antirughe, naturale e semplice come tutte le nostre ricette, con un tocco di scienza in più.

L'Acido Ialuronico è speciale per le sue capacità cicatrizzanti, stimola la ricostruzione dei tessuti della pelle, diviene dunque un favoloso ingrediente per una crema antirughe ad elevata efficacia. Gli altri componenti sono olio di Jojoba, olio di Semi di Anguria che riporta in equilibrio la naturale produzione di sebo, ma allo stesso stempo rigenera e nutre, Achillea Millefoglie per la sua azione cicatrizzante e riparatrice tissutale ideale per curare lesioni della pelle...tra cui le rughe, olio essenziale di Neroli (fiori d'arancio), Ylang ylang, Mirra, Balsamo del Perù e Vaniglia svolgonazione idratante, elasticizzante e anti-età.

Ingredienti per 100 gr:

40 gr acqua di fiori d'arancio (idrolato di fiori d'arancio)
40 gr olio di Jojoba
5 gr olio di Semi di Anguria
5 gr oleolito di Achillea Millefoglie in Olio di Oliva
mezzo cucchiaino di acido Jaluronico puro in polvere

15 gocce o.e. Ylang ylang
15 gocce assoluto di Vaniglia
10 gocce o.e. Neroli
5 gocce o.e. Mirra
5 gocce o.e. Balsamo del Perù

Sostituzioni:
Potete sostituire l'oleolito di achillea con semplice olio di oliva, e l'olio di semi di anguria con olio di mandorle. 
Come oli essenziali basta anche solo quello di Ylang Ylang, o Neroli, o Vaniglia (ma la vaniglai fornisce solo il rpofumo, non proprietà specifiche)

Facoltativo: una punta di cucchiaio di colorante alimentare liquido azzurro 

Preparazione:

Pesare l'acqua di fiori d'arancio dentro una brocca di pyrex o altro contenitore resistente al calore, unirvi la polvere di acido jaluronico e mescolare fino a  che non sia sciolto, far scaldare il tutto fino a circa 70 gradi. Intanto che l'acqua si scalda, pesare la cera d'api e gli oli in un'altra brocca di pyrex e metterli a scaldare come sopra  fino a circa 70 gr (la temperatura a cui la cera si scioglie).
Preparare intanto vicino all'area di lavoro gli oli essenziali pronti all'uso, il frullatore ad immersione ed una bacinella piccola di acqua fredda,
Quando tutto è fuso e entrambe le fasi sono alla stessa temperatura, versare piano piano l'acqua negli oli frullando con il frullatore ad immersione; quindi mescolare un po' con un cucchiaio e mettere la brocca con la crema dentro la bacinella perchè si raffreddi. Continuare a mescolare e frullare alternativamente mentre la crema si raffredda.
La crema è emulsionata quando raggiunge la temperatura ambiente ed ha una consistenza "cremosa" opaca, densa. Aggiungere il colorante liquido e gli oli essenziali, quindi frullare ancora.
Infine mettere la crema nei vasetti pronti sterilizzati e puliti che avrete preparato.
Dura circa tre mesi.
Usare per credere!





2 commenti:

  1. Va bene come acido ialuronico un prodotto che ha come inci Sodium hyaluronate? Perchè io utilizzo da tempo quello di aromazone e non mi dispiacerebbe inserirlo in una crema, ma non so se è lo stesso che hai utilizzato tu in questa ricetta. Grazie Carolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo...è lui...se è in polvere lo puoi usare come descritto qui, se è liquido che vuol dire che è già disciolto in acqua devi vedere in che percentuale e adeguare le dosi di acqua e di prodotto ai calcoli fatti.
      Ciao!

      Elimina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...

Seguici! Clicca qui sotto per diventare un lettore fisso del nostro blog!

Google+ Followers

Translate this Blog!