Cerca nel blog

sabato 29 marzo 2014

TRATTAMENTO URTO 3R: RASSODANTE-RIDENSIFICANTE-RIDUCENTE


Emulsione per il corpo, ad elevata concentrazione di principi attivi ad azione elasticizzante e drenante: rende la pelle più compatta contrastando le smagliature e la rilassatezza cutanea, rende la pelle liscia e morbida perché ricca e nutriente, contrasta la cellulite drenando i tessuti.

Questa crema è emozionante da preparare, perché già si pregusta la sua efficacia, emozionante da usare perché la sua consistenza morbida e compatta soddisferà i vostri sensi con il massaggio, spalmandola.
Emozionante quando vedrete che con un prolungato uso si ottengono dei buoni risultati!
Niente miracoli...se pesate 80 chili e il giro vita è da 95 cm: nulla tranne una seria dieta dimagrante vi farà diventare 60 chili per 60 cm di giro vita!
Però rassodiamo, massaggiamo (ricordate che l'efficacia di questo tipo di trattamenti, risiede in gran parte nella costanza del massaggio delle zone interessate), miglioriamo la salute della nostra pelle e dreniamo!


La squadra di ingredienti naturali che compongono questo Trattamento Urto sono: 
- un concentrato di caffè, che ci interessa per la caffeina contenuta e la sua capacità drenante e, dunque, riducente; 
- burro di karité, olio extra vergine di oliva, olio di rosa mosqueta (o di argan, a scelta) per donare elasticità, efficacia antiossidante, morbidezza e compattezza alla pelle rilassata;



- una preziosa e mirata miscela di oli essenziali: Neroli, Incenso e Sandalo sono cicatrizzanti (quindi efficaci contro le smagliature) e tonificanti sulla pelle rilassata, l'olio essenziale di Geranio è un efficace trattamento anticellulite.
Il suo colore naturale è marroncino caffélatte, io ho provato a darle un colore più adatto al suo utilizzo, aggiungendo del verde con un colorante in polvere da cucina. L'efficacia ovviamente è la stessa...


Ingredienti per 100 gr:

40 gr acqua bollita
25 gr burro di karité
15 gr olio di rosa mosqueta oppure olio di argan
10 gr olio extra vergine di oliva
10 gr cera d'api
2 cucchiaini colmi di caffè solubile
2 capsule di vitamina E

20 gocce o.e. Incenso
20 gocce o.e. Neroli
20 gocce o.e. Sandalo
10 gocce o.e. Geranio

Pesare e far fondere la cera a bagnomaria, poi aggiungervi il burro di karité e gli altri oli, pesandoli direttamente nel contenitore dove si trova la cera fusa, lasciare ancora un po' a bagnomaria perché si amalgami tutto per bene. Nel frattempo far bollire l'acqua e pesarla, poi farla raffreddare fino a circa 60 gradi, versarvi dentro il caffè mescolando finché non sia sciolto del tutto.
Quando oli e cera sono fusi insieme e raggiungono circa 60 gradi, versare lentamente l'infuso di caffè concentrato nel contenitore di oli e cera, frullando con il minipimer (frullatore ad immersione). Una  volta che l'emulsione è avvenuta e la crema si presenta solida, togliere il frullatore, ripulirlo bene per non sprecare crema, quindi proseguire a mescolare con una piccola frusta da cucina, immergendo il contenitore in acqua fredda perché si raffreddi prima.
Quando si è raffreddata aggiungere la vitamina E e gli oli essenziali (se volete colorarla, questo è il momento), mescolare molto bene e invasettare. Se conservata lontana da fonti di calore e maneggiata con cura e con le mani pulite, in un vasetto pulito e sterilizzato (con alcool oppure bollito 5 minuti), può durare circa tre mesi.





13 commenti:

  1. ciao, bellissima e facilissima ricetta! di quegli oli essenziali ho solo il geranio, potrei usarne altri come arancio dolce, menta, pompelmo o mandarino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, il pompelmo ne rinforza l'effetto anticellulite, il mandarino è cicatrizzante ed antismagliature, nonché tonificante, quindi perfetto! Gli altri non servono...


      Elimina
  2. e se invece del caffè usassi la caffeina pura? ne ho un pò e voglio finirla...

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Questa crema è fantastica, la faccio e la uso con regolarità.
    Al posto del caffè ho sempre usato caffeina in polvere ma adesso l'ho finita. Pensi che si possano usare gocce di guaranà?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che sarebbe interessante provare!
      Come con qualunque attivo che abbia proprietà simili...
      Ciao Ema un bacio 😘

      Elimina
  5. Potrei gentilmente sapere qual è il corrispettivo in grammi di una capsula di vitamina E?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono poche gocce...cinque mi sembra...
      Un abbraccio

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Posso evitare di usare il caffè grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non usi il caffé riduci molto l'efficacia, rimane l'efficacia degli oli e degli oli essenziali...si può fare, anche se il risultato sarà diverso.

      Elimina

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...

Seguici! Clicca qui sotto per diventare un lettore fisso del nostro blog!

Google+ Followers

Translate this Blog!