Cerca nel blog

martedì 10 aprile 2012

STRUCCANTE BIFASICO DELICATO PER OCCHI - RICETTA PER PELLI MATURE

Struccante delicato, ideale per gli occhi e per tutto il viso, a base di acqua di rose e olio di argan, con o.e. O assoluto di rosa dalle proprietà antieta'

Ciò che caratterizza questo struccante bifasico e' la presenza dell'olio di argan, ideale trattamento per le pelli mature, e la dolcezza della rosa, sotto forma di idrolato e di olio essenziale, tonificante e delicata.
E' perfetto per struccare donando allo stesso tempo il giusto nutrimento alla zona delicata del contorno occhi. Può essere usato con un batuffolo di cotone o con lapunta delle dita, si può scegliere se risciacquare il viso o meno al termine dell'applicazine, a seconda della preferenza.

Ingredienti per 100 ml:
- 50 ml idrolato di rosa (acqua di rose, pura senza conservanti ed altri additivi)
- 50 ml olio di argan
- 10 gocce di o.e. o assoluto di rosa



Misurare 50 ml di idrolato di rosa e versarlo in un vecchio flacone di struccante lavato e possibilmente sterilizzato (se di vetro fatto bollire per almeno 5 minuti, se di plastica si può sciacquare con acqua bollente), misurare dunque 50 ml di olio di argan e aggiungerlo nel flacone, infine aggiungere 10 gocce di olio essenziale o assoluto di rosa. Prima di utilizzarlo si agita come tutti gli struccanti bifasici per emulsionare le due fasi acquosa e oleosa, si conserva per un tempo limitato (circa un mese), ma la preparazione è davvero semplice ed è poco impegnativo riprepararlo anche ogni mese, la durata dipende però dal grado di contaminazione dell'acqua, migliore è la sterilità del flacone e più piccolo il buchino di fuoriuscita del prodotto, maggiore sarà la durata.
Buon lavoro!

6 commenti:

  1. Ciao, vorrei sapere se l'idrolato di rose può essere sostituito da un infuso ( per esempio di camomilla)e l'olio di argan da altri oli,magari anche di oliva. Per una conservazione più duratura si può aggiungere la vitamina e? Un'ultima domanda: dopo aver usato questo struccante occorre lavare il viso con il sapone naturale? Grazie e scusa, forse sono domande scontate ma mi sono avvicinata all'autoproduzione da poco e ho tante incertezze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! A seconda del tuo tipo di pelle puoi sostituire sia l'olio che l'idrolato, sia con altri idrolati, che con infusi (ottima la camomilla in entrambe le forme)... L'olio di argan è particolarmente indicato per pelli mature, per questo è stato inserito in ricetta, ma l'olio di oliva va benissimo. Sempre a seconda delle tue esigenze e preferenze puoi lavare o meno il viso e gli occhi dopo l'applicazione: senza lavarlo resta un po' più unto il contorno occhi, ma è un'ottima cosa perché funge anche da trattamento antirughe durante la notte ed assolutamente non è dannoso anche se rimane a lungo a contatto con la pelle; se lo si lava via la sensazione è più gradevole per le pelli miste (io lo lavo via col Sapone Prezioso per il Viso).

      Elimina
  2. Buona sera a tutti. Mi sono appena iscritta perchè mi appassiona tantissimo la bellezza naturale anche se mi ci sono avvicinata solo da pochissimo. Complimenti per le esauriente spiegazioni e le ricette per le creme viso che, tra l'altro, ho già iniziato a preparare. Un abbraccio. Fafy

    RispondiElimina
  3. ciao trovo il tuo sito fantastico, ti chiedo subito un consiglio, i prodotti li vendete voi, per poter cimentarmi in creme e così via?
    Con mia figlia ne ho provate di ogni, ha i capelli ricci ricci, è una cioccolatina, tendenti al secco e crespo, nn ho avuto molti risultati, per quanto naturali i prodotti fossero, mi hanno consigliato olio di cocco (???) che alchimia posso fare per rendere i suoi ricciolini morbidi e pettinabili e un po' meno crespi?
    ti ringrazio franca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie! Non vendiamo più nulla se non in qualche raro mercatino...era una faticaccia e non rendeva nulla...preferiamo darvi i recapiti di buoni produttori: in questo caso ti consiglio akamuti, è uno dei migliori importatori di oli e burri tropicali, il suo olio di cocco è grezzo e profumatissimo! Www.akamuti.co.uk
      Per i capelli ricci ricci sul crespo, a parte l'olio di cocco o il burro di karitè o anche l'olio di ricino, sotto forma di impacchi; ti consiglio anche di smettere gli shampoo tradizionali e farle un sapone-shampoo birra-karitè http://www.glialchimisti.com/2010/11/shampoo-nutriente-al-burro-di-karite-e.html
      Su molti capelli crespi ha avuto un grande successo!
      Facci sapere!

      Elimina

LE RICETTE CHE PREFERITE:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE...

L'INGREDIENTE SEGRETO DEL SAPONE: la SODA CAUSTICA (idrossido di sodio) informazioni e rassicurazioni...

È l'ingrediente segreto perchè è il trucco insostituibile perchè l'olio diventi sapone, perchè c'è ma non si vede e non si s...

Seguici! Clicca qui sotto per diventare un lettore fisso del nostro blog!

Google+ Followers

Translate this Blog!